1000 MIGLIA 2022: 415 VETTURE AL VIA NEL SEGNO DEL RITORNO ALLA NORMALITA’

40

600 le domande pervenute con 415 le vetture inserite nell’elenco partenti delle quali 72 ad aver partecipato alla corsa che dal 1927 al 1957 ha caratterizzato le gare automobilistche su strada. 1900 km da percorrere in 4 giorni, 112 prove cronometrate. Sono questi i numeri dell’edizione 2022 della 1000 Miglia. La 40° rievocaione della corsa della Freccia Rossa è stata presentata nella giornata di ieri

“Sono fortemente convinto che sarà una1000 Miglia speciale, caratterizzato dal ritorno alla normalità dopo due anni difficili – ha commentato Aldo Bonomi, Presidente di Aci Brescia-. Tra le note liete ci sarà la possibilità di accogliere il ritorno degli equipaggi stranieri assenti nelle ultime due rievocazioni”.

“Sarà la mia prima da presidente. Ho partecipato da concorrente ma essere dalla parte organizzativa mi ha permesso di capire l’amore e la passione attorno a questa manifestazione” le parole della presidente Beatrice Saottini.

Una 1000 Miglia internazionale con piloti provenienti dai quattro continenti del pianeta. Tra loro anche tre equipaggi russi sui quali regna incertezza. Al momento le tre vetture risultano essere state inserite nella “lista d’attesa”. In linea con le scelte di federazioni e enti privati, se i tre equipaggi prenderanno parte alla corsa lo faranno a titolo personale e senza bandiera.

Una 1000 Miglia internazionale con piloti provenienti dai quattro continenti del pianeta. Tra loro anche tre equipaggi russi sui quali regna incertezza. Al momento le tre vetture risultano essere state inserite nella “lista d’attesa”. In linea con le scelte di federazioni e enti privati, se i tre equipaggi prenderanno parte alla corsa lo faranno a titolo personale e senza bandiera.

Le date della 1000 Miglia 2022:

  • 15 giugno: partenza da Brescia in direzione Cervia – Milano Marittima
  • 16 giugno: da Cervia si arriva a Roma passando per San Marino, Urbino, Norcia e Terni
  • 17 giugno: Si risale verso nord alla volta di Parma affrontando il Passo della Cisa 
  • 18 giugno: Rientro a Brescia con tappa all’Autodromo Nazionale di Monza

Il percorso:

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy