ATLANTIDE, UN PUNTO DI RAMMARICO A MONDOVI’

258

L’anticipo della terza giornata di ritorno del campionato maschile di pallavolo di Serie A2 è segnato da un po’ di stanchezza per Brescia, che fatica a chiudere il punto contro Mondovì e regala qualche palla di troppo ad un avversario determinato e con un servizio che fa patire la ricezione bianco blu.

I Tucani non riescono a tenere la stessa pressione del primo set e cedono il secondo, nonostante un gran bel recupero. Break e contro break nel terzo, poi il sorpasso che fa sperare nella zampata finale, invece nel quarto parziale si accenda la spia della riserva. Tie break con un buon avvio, che però non basta: si torna a casa con un solo punto.

questo il commento di Roberto Zambonardi:

“La settimana ha assorbito molto energie a livello mentale: eravamo un po’ scarichi e si è visto negli errori gratuiti, in quelle rigiocate o appoggi sprecati, imputabili alla stanchezza fisica che toglie lucidità. Abbiamo comunque mosso la classifica e giocato con intensità, contro un avversario che ci ha messo parecchia pressione in battuta. Ora recuperiamo per preparare al meglio la delicata partita con Lagonegro e la Semifinale di Coppa”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy