BALOTELLI, RISPOSTA SOCIAL: “CONDIZIONATO DA CHI NON AMA BRESCIA”

442

Mario Balotelli ha risposto allo striscione apparso fuori dallo stadio Rigamonti prima di Brescia-Monza. Il giocatore lo ha fatto utilizzando Instagram. Un lungo messaggio con chiari riferimenti a Cellino…

“Curva nord, sapete quante cose avrei da dirvi riguardo a chi sapete voi? Le mie prestazioni dello scorso anno, sono d’accordo con voi, non sono state da Mario. Il mea culpa l’ho fatto, ma posso anche dirvi che sono stato tanto condizionato da questo personaggio che purtroppo non ama questa città, di sicuro non ama questa bandiera e di certo non ama voi. Sono stato zitto finora perché ho dignità, sono uomo e rispetto dignità e amore per questa città e questa bandiera. Mi spiace sia finita così, mi spiace per questo striscione. La verità è che Brescia era, è e sarà sempre casa mia e Brescia avrà sempre il mio rispetto. Forse questo striscione (posso anche capirlo dal momento che siete ignari di quello che è veramente successo) sarebbe stato più corretto scriverlo a chi sapete voi, perché lui è la persona senza rispetto, neanche per i suoi giocatori

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy