BRESCIA, CISTANA ALL’ULTIMO RESPIRO: PAREGGIO A MARASSI

69

AL GOL DELL’EX JAGIELLO REPLICA CISTANA AL 94′: PAREGGIO DI CORAGGIO PER IL BRESCIA

Un pareggio che sa di impresa. Perchè fino al 94′ il Brescia era sotto a Marassi per 1-0 per effetto del gol di Jagiello, ex di turno. Ma nel finale Cistana trovava la zampata in mischia per il gol del pareggio!!!!!

Pronti-via ed è subito partita accesa. Dopo 28” buco della difesa delle rondinelle, per fortuna Frendrup si inciampava. Nell’azione successiva era il Brescia ad avere la palla del vantaggio: corner di Olzer e colpo di testa di Adorni fuori di pochissimo. Ma sul capovolgimento di fronte Yalcin aveva sul piede la palla dell’1-0. Solo davanti a Lezzerini graziava le rondinelle regalando palla in curva. Il Genoa premeva e spingeva forte sull’acceleratore. Al 23′ azione orchestrata su calcio di punizione con Frendrup a mancare l’appoggio facile per Coda appostato in area davanti a Lezzerini: il Brescia respirava!

Alla mezz’ora colossale occasione dal gol per il Brescia: colpo di testa di Bianchi, miracolo di Semper. Sulla ribattuta si avventava Ndoj la cui conclusione a botta sicura era sventata davanti alla riga da Dragusin. Sull’azione successiva l’ex Jagiello segnava con un destro che passava sotto le gambe di Cistana e si insaccava alle spalle di Lezzerini. Il Brescia subiva ancora: al 38′ miracolo di Lezzerini su Coda, appena dopo Olzer pescava Bianchi in area: diagolane di mancino fuori di poco. Il primo tempo si concludeva con il vantaggio del Genoa per un gol a zero.

Nella ripresa succedeva poco o nulla fino al 78′ quando Badelj prendeva il secondo giallo e conseguente rosso lasciando il Genoa in 10 uomini. Un minuto più tardi annullato per fuorigioco il gol di Bianchi. Nell’occasione off-side di Cistana che offriva l’assist al compagno. Ma nel finale Cistana trovava la zampata del pareggio che ha il sapore di impresa.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy