BRESCIA: CLOTET “SBLOCCA” PERINETTI? MARROCCU ASPETTA CELLINO

319

L’ATTUALE DS ATTENDE IL PRESIDENTE, CONTATTI CONTINUI PER IL RITORNO DI PERINETTI

L’arrivo all’ombra del Cidneo di Pep Clotet potrebbe essere l’ago della bilancia anche nella scelta del nuovo direttore sportivo. I dieci giorni di riflessione chiesti e ottenuti da Francesco Marroccu dopo l’uscita di scena dalla corsa promozione nella semifinale playoff contro il Monza stanno per scadere. L’attuale direttore dell’area tecnica ha però le idee chiare sul proprio futuro: vuole l’Hellas Verona. Il suo contratto con il Brescia è in scadenza al 30 giugno. Tra il dirigente sardo e Cellino c’è in atto un braccio di ferro: Marroccu vorrebbe liberarsi prima della naturale scadenza dell’accordo, di vedute opposte il pensiero presidenziale. Per la sua successione avanza la candidatura di Giorgio Perinetti. Il dirigente romano è appetito anche da altre piazze ma l’amore per Brescia e il desiderio di tornare a collaborare con Pep Clotet sono espedienti che lo portano ad attendere la chiamata di Cellino. I contatti tra le parti proseguono con profitto ma si attendono gli eventi per proclamare le nozze. Da parte di tutti c’è comunque una certa fretta nel voler fare le cose. Le date della nuova stagione incombono e da decidere restano i giorni del raduno, il luogo del ritiro e le amichevoli. Ad oggi le certezze sono lo scontro con il Pisa in Coppa Italia ad inizio agosto e l’inizio del campionato fissato per il 12 dello stesso mese.

(Fonte Brescioggi)

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy