BRESCIA, LABOJKO: “CLOTET LA NOSTRA FORZA, IO VOGLIO RINNOVARE”

44

IL CENTROCAMPISTA POLACCO. “LA SVOLTA? DOPO FROSINONE. CON CLOTET MENTALITA’ VINCENTE”

Il centrcampista polacco Jakub Labojko sta vivendo un momento positivo nella sua terza esperienza con le rondinelle. Il mediano sta giocando con continuità godendo della fiducia del tecnico Pep Clotet. Soddisfazioni in campo e fuori come l’atteso arrivo della nascita della figlia tra un mese.

“Da Clotet sento e ricevo tanta fiducia: qui ora gioco come piace a me. Mi auguro di poterlo fare fino al termine della stagione. Il campionato è comunque lungo, poi vedremo per il mio contratto. Io voglio rimanere ma toccherà al mio agente e alla società parlare. Non credo possano esserci intoppi per restare…”

“L’esperienza di Cipro mi ha aiutato a crescere caratterialmente. Sono tornato a Brescia più motivato. Inoltre tra un mese nascerà mia figlia, così la mia famiglia diventerà più grande. Sento che questo è importantissimo per me”

“L’inizio di campionato è sicuramente incoraggiante. Sei partite non sono molte, ne mancano trentadue alla fine. Siamo contenti di aver conquistato quindici punti. La svolta? Dopo Frosinone: abbiamo cambiato la nostra mentalità, Clotet ci ha imposto di reagire per non ripetere una prestazione simile, così abbiamo fatto”.

“Clotet ci sta dando una mentalità vincente. Anche nelle partitelle e nelle amichevoli. Nessuno molla nulla e come visto anche contro il Benevento ci crediamo fino alla fine”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy