BRESCIA: MARROCCU PIACE AL VERONA, JAVORCIC A CELLINO?

487

Notizie non certo invitanti alla vigilia di una trasferta insidiosa come quella di Cittadella. Notizie per certi versi destabilizzanti in funzione del finale di stagione intenso che attende il Brescia per provare a centrare il sogno promozione. Ma di notizie pur sempre si tratta quando le voci iniziano a circolare e vengono profuse a mezzo stampa.

Sul portale tuttomercatoweb di parla del futuro del Brescia: di un addio di Francesco Marroccu e dell’arrivo di Ivan Javorcic. L’attuale braccio destro di Massimo Cellino sarebbe in lizza per il posto di direttore sportivo all’Hellas Verona. Questo se l’attuale ds gialloblù Tony D’Amico andrebbe a prendere il posto all’Atalanta di Giovanni Sartori.

Sul fronte panchina si parla di un innamoramento di Massimo Cellino per Ivan javorcic. Ex calciatore e allenatore del Brescia, il croato ha conseguito da pochi giorni una straordinaria promozione in Serie B al timone del Sudtirol. Cellino ha da sempre dimostrato di credere molto neglio allenatore giovani ed emergenti. Non a caso il patron del Brescia aveva opzionato Alessio Dionisi, attuale tecnico del Sassuolo, come possibile allenatore delle rondinelle salvo poi essere scavalcato dall’Empoli (che con Dionisi andò in Serie A). Ora l’idea o meglio ipotesi Javorcic. Un cavallino di ritorno di razza…anche se oggi ci teniamo stretti Eugenio Corini (che ha un contratto).

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy