BRESCIA, MERCATO: CACCIA AD UN ATTACCANTE

58

LA RISPOSTA DI SIBILLI ATTESA LUNEDI’, ATTENZIONE SEMPRE MASSIMA DELLA CREMONESE PER CISTANA

La sfida di oggi contro la capolista Frosinone sposterà inevitabilmente l’attenzione dal mercato al campo. Appuntamento al termine della gara contro i ciociari per fare il punto della situazione in vista dell’ultima settimana e mezza di trattative. Lunedì è attesa la risposta di Giuseppe Sibilli all’offerta del Brescia. Il club di via Solferino ha messo sul piatto un contratto pluriennale all’attaccante del Pisa ma non vuole attendere il termine fissato. Cellino vuole Sibilli a titolo definitivo, il giocatore e i toscani puntano invece ad una cessione in prestito. La partenza di Moreo e lo stallo nell’affare Sibilli, provocato dal concreto interesse del Modena e del Benevento, hanno evidenziato la volontà del Brescia di ritoccare comunque il reparto avanzato. La dirigenza bresciana starebbe sondando alcune piste. Tra queste è tornato in auge il nome di Stefano Pettinari della Ternana, in gol ieri contro la Reggina di Inzaghi. L’attaccante sembrava destinato al Sudtirol ma ora è conteso tra la permanenza in Umbria e la valutazione di alcune offerte sul tavolo. In entrata discorso aperto con la Cremonese per il centrocampista bresciano Stefano Girelli, attualmente in prestito al Lecco. I grigiorossi hanno sfruttato l’occasione per chiedere nuovamente informazioni per Andrea Cistana. Una proposta ufficiale ancora non c’è ma la Cremonese lavora per ottenere il giocatore in prestito. Dal canto suo Cellino si dice pronto a sacrificare Cistana solo a patto che l’offerta sia a titolo definitivo e di rilevanza economica. Tra i discorsi fatti tra Ariedo Braida e Alessandro Ruggeri si è parlato anche di Daniel Ciofani: l’attaccante è in scadenza di contratto a giugno ma al momento l’ex del Frosinone non prende minimamente in considerazione l’idea di lasciare il Torrazzo. Tra le priorità del Brescia c’è quella di sistemare alcune questioni considerate “scomode”. Tra queste c’è la partenza di Vincenzo Garofalo conteso tra Triestina e Novara. Soluzione cercasi per Amhad Benalì: al centrocampista libico è stato chiesto di trovarsi una nuova squadra essendo considerato marginale ai fini del progetto tecnico. Fase interlocutoria per Federico Pace sul quale il Brescia ancora riflette mentre per Fran Karacic il Brescia non sposta l’attenzione dall’offerta di rinnovo nonostante l’insistente pressing dell’Hapoel Tel Aviv.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy