BRESCIA, MOREO: IL PISA TORNA A PREMERE

69

I PROBLEMI DI TORREGROSSA HANNO RIACCESO I RIFLETTORI SULL’ATTACCANTE: PRONTI 2,5 MILIONI

Stefano Moreo è tornato prepotentemente al centro dei desideri della proprietà americana del Pisa desideroso di trovare una valida alternativa all’infortunato Ernesto Torregrossa. L’attaccante italo-venezuelano sarà costretto a rimanere lontano dai campi di gioco per un po’. Il tecnico Luca D’Angelo ha espressamente chiesto Moreo. All’ombra della torre pendente sarebbero pronti a sborsare una cifra attorno ai 2,5 milioni di euro, molto vicina ai 2,7 rifiutata dal Brescia ad agosto. Ma, come detto, quelli erano tempi e momenti diversi. Il nome del centravanti è stato anche inserito in un possibile valzer di attaccanti in cadetteria assieme a quelli di Massimo Coda del Genoa e Roberto Inglese del Parma. Ad infiammare il mercato delle punte è la Reggina di Pippo Inzaghi. Il tecnico è alla ricerca del bomber per dare l’assalto alla Serie A e Moreo rientrerebbe tra le prime scelte.

Fonte Bresciaoggi

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy