BRESCIA SI IMPONE E VINCE CONTRO TRIESTE: 75-63 AL PALALEONESSA

63

Parte bene la Germani che in pochi minuti tocca già il +9 (14-5). I lombardi riescono a scardinare la difesa di Dalmasson che alla vigilia della sfida poteva fregiarsi del record difesa che percentualmente aveva concesso meno realizzazioni da due punti agli avversari. Il dominio del quarto viene concretizzato nel 29-9 della prima sirena. Il nuovo periodo parte con un 7-0 di parziale per la Leonessa che è in pieno controllo del confronto (36-9). L’Allianz prova a rialzarsi, ma è netto il controllo dei bresciani che vanno all’intervallo sul 48-27. Ad inizio ripresa Grazulis firma da solo uno 0-6 (48-33).

Incredibilmente la Germani non trova più la via del canestro e i giuliani riescono a tornare a -10 (48-38). Sono poi Doyle e Laquintana a segnare le triple che valgono il -6 (54-48).Inizia l’ultimo quarto e i canestri di Doyle e Delia portano l’Allianz ad un possesso di ritardo (56-53). Nel momento più importante la squadra di Dalmasson però si scarica e Brescia riesce a mettere in cassaforte il match per 75-63 grazie a un grande lavoro negli ultimi dieci di gioco.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy