BRESCIA, VIVIANI: “SONO PRONTO! QUI SI RESPIRA ARIA DI CALCIO VERO”

81

IL CENTROCAMPISTA: “POTEVO ARRIVARE GIA’ A GENNAIO MA ALCUNE COSE NON SI SONO INCASTRATE”

Finalmente Federico Viviani! Il giocatore in arrivo dalla Spal si è presentato ufficialmente come nuovo mediano del Brescia. Tanta voglia di fare e di mettersi subito a disposizione per l’ex prodotto del settore giovanile della Roma

“Conosco Clotet, lui ha puntato su di me lo scorso anno dopo due anni in cui non giocavo. Mi fa piacere ritrovarlo qui. A Ferrara il mio ciclo era ciclo. Nessuno ha il posto fisso: lavorerò per guadagnarlo sul campo. Sono molto felice di essere qui”.

Queste le prime parole del nuovo faro della mediana biancazzurra. “Qui si respira calcio vero. I tifosi sono sempre accanto alla squadra e l’atmosfera allo stadio e in città immagino sia molto positiva. Come sto fisicamente? Recentemente ho avuto un’operazione alla caviglia ma ora sto bene. Ho saltato le vacanze per farmi trovare pronto e ho tutto il ritiro con la Spal. Dunque, sono pronto”.

“Già lo scorso gennaio il Brescia mi voleva e io sarei stato felice di venire. Purtroppo non si sono incastrate le cose e mi sono anche fatto male. Diciamo che tutto è stato rimandato di qualche mese. Il campionato? Inutile negarlo: è tra i più difficili degli ultimi anni. Como, Genoa e Cagliari sono molto forti ma noi guardiamo di partita in partita nell’ottica di salvare il prima possibile la categoria“.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy