CIV COPPA ITALIA: BRIGNOLI SFORTUNATO

33

IL CENTAURO BRESCIANO COMUNQUE SODDISFATTO: “PENSIAMO CON FIDUCIA AL 2023”

La stagione 2022 di Marcello Brignoli si chiude con una caduta per fortuna senza grosse conseguenze. Il centauro bresciano è stato vittima di un incidente nella gara domenicale di Coppa Italia – Pirelli Cup nel tentativo di chiudere in bellezza la stagione. “Colpa” del desiderio e della voglia di essere protagonista suo tracciato di Misano dedicato alla memoria di Marco Simoncelli. Marcello Brignoli, pilota di punta dell’MB Racing, ha comunque profuso un ottimo lavoro in sella alla sua Yamaha gestita dal K-Team del team manager Marco Para.

La Yamaha di Marcello Brignoli nel box di Misano

È stato un fine settimana da subito in salita -ha raccontato Marcello Brignoli-. Causa maltempo abbiamo saltato la sessione di prove del venerdì perdendo del tempo prezioso per preparare al meglio la nostra moto. Nonostante ciò sabato abbiamo fatto molto bene: nelle prove della mattina eravamo subito un top-ten mentre nel pomeriggio ho sbagliato la gomma e ho chiuso al tredicesimo posto”.

Ed è qui che è entrata in gioco la sfortuna! Dopo un ottima partenza Marcello Brignoli si era subito portato nelle prime dieci posizioni ma nel tentativo di sorpasso di un pilota più lento la caduta fatale alla curva “Quercia“. La moto impazzita ha disarcionato Brignoli dalla sella facendolo cadere rovinosamente a terra.

Ero più veloce ma ho commesso questo errore non ci voleva. Purtroppo volevo sorpassare un avversario che stava facendo da tappo. Sono caduto alla Quercia fratturandi, in maniera scomposta un piede. Per fortuna poco altro…”.

Ma Marcello Brignoli, da vero combattente qual’è non ha perso il sorriso e il buonumore guardando con fiducia al 2023.

Purtroppo è andata come è andata ma guardiamo avanti con estrema fiducia. In questo weekend abbiamo dimostrato di essere veloci e avere il passo di quelli davanti. Facciamo tesoro di questo weekend preparandoci bene alla prossima stagione che ci auguriamo ricca di soddisfazioni”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy