CORONAVIRUS: BRESCIA TIFA GAVAZZI

222

Tra le tantissime persone in lotta contro il coronavirus c’è anche l’ex ciclista bresciano Pierino Gavazzi. Amatissimo dagli sportivi bresciani ma non solo per la sua impresa alla Milano-San Remo del 1980, Gavazzi è ora ricoverato in terapia intensiva alla clinica San Rocco di Ome.

A rivelarlo è Sport Mediaset con il portale telematico ad aver ripreso anche alcune dichiarazioni del figlio Mattia:

“Stiamo vivendo momenti drammatici. Mercoledì sera alle 22 ha chiamato una dottoressa dicendoci che la situazione polmonare era nettamente peggiorata, che papà era steso a letto su un fianco, che faticava molto. Una situazione molto critica, non ci ha nascosto che avremmo dovuto prepararci anche al peggio”

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy