ELIA PAVESI SALUTA IL BRESCIA: “SOGNO LA C”

432

Elia Pavesi lascia la guida della Primavera del Brescia. Manca ancora l’annuncio ufficiale ma il tecnico delle giovanili biancoazzurre ha parlato alla Voce di Mantova come fosse già un ex.

Due stagioni alla guida della Primavera con ottimi risultati: un sesto posto l’anno scorso e un settimo quest’anno prima dello stop per il coronavirus.


«Mi lascio alle spalle un’esperienza positiva in un contesto che sapevo impegnativo, ma allo stesso tempo stimolante. In questi due anni il Brescia ha vissuto importanti cambiamenti: è stato promosso in Serie A, ha costruito un nuovo centro sportivo ed ha iniziato a lavorare sul territorio come mai prima.

Al di là dei risultati in campionato, la mia soddisfazione più grande è stata il debutto in prima squadra di  Andrea Papetti, difensore centrale classe 2002. Ora sono la Serie C”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy