ENTRA TORREGROSSA E LA SAMP VINCE: CHE ESORDIO PER L’EX RONDINELLA

196

Ad Ernesto Torregrossa sono bastati 19 minuti per prendersi la Sampdoria. L’ex attaccante del Brescia, al debutto in maglia blucerchiata, ha messo a segno la rete della vittoria per 2-1 della squadra di Ranieri contro l’Udinese.

Ernesto ci ha messo la testa e la sua capacità di essere decisivo in zona gol. Un gol bello quanto pesante nell’ottica del campionato della Sampdoria. Quello con l’Udinese era un vero e proprio scontro diretto per allontanarsi dalle zone basse della classifica.

Entrato al posto di Quagliarella, Torregrossa ha dimostrato subito di poter stare nel gruppo blucerchiato e in Serie A. Il gol come ciliegina sulla torta di una serata che difficilmente dimenticherà.

“È stato bellissimo, sono entrato e siamo riusciti a pareggiare. Poi abbiamo messo pressione all’Udinese, Augello ha messo una grandissima palla, era solo da spingere in rete.

Sono felice per la vittoria, dopo la sconfitta con lo Spezia era fondamentale vincere questa partita. I miei compagni mi hanno accolto benissimo, non mi aspettavo questo entusiasmo.

Spero di essere solo all’inizio, questa squadra è forte e merita tanto. Io sono sempre positivo e cerco sempre di caricare i compagni. Il mister mi ha detto di entrare e giocare come so, mi ha stimolato questa frase. Mi dispiace solo di aver esordito senza pubblico, spero di rivedere presto i tifosi allo stadio”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy