GERMANI BRESCIA, SQUADRA A LAVORO IN ATTESA DI CLINE E RISTIC

91

Ne mancano ancora due: TJ Cline e Dusan Ristic sono gli ultimi tasselli che mancano per il completamento del puzzle della nuova Germani Brescia. I due nuovi acquisti sono gli unici che non sono ancora sbarcati in Italia. Intanto, la squadra di Esposito sta prendendo forma e sostanza in vista dei primi impegni ufficiali della stagione, le partite della Supercoppa italiana, che inizieranno alla fine del mese di agosto.

Luca Vitali, Brian Sacchetti, Giordano Bortolani, Salvatore Parrillo e Andrea Ancellotti sono stati i primi a svolgere i tamponi e gli esami richiesti dal protocollo per gli allenamenti e, una volta ricevuto l’esito negativo, hanno iniziato a svolgere sedute atletiche e i primi allenamenti al PalaLeonessa A2A, anche con il pallone.

Terminata la quarantena prevista dal Dpcm, anche David Moss ha effettuato tutti i controlli necessari per ottenere il via libera all’attività sportiva. Di seguito, come riportato da PianetaBasket, uno alla volta nei giorni scorsi sono atterrati in Italia quasi tutti gli altri giocatori che faranno parte del roster della Germani: Andrew Crawford, Kenny Chery, Tyler Kalinoski e Christian Burns, che è il sesto italiano del roster della Germani. 

Crawford e Kalinoski hanno già effettuato i due tamponi, gli esami richiesti dal protocollo sanitario e si sono sottoposti alla visita medica per ricevere l’idoneità sportiva. Chery con Burns, ultimo arrivato in ordine di tempo, hanno svolto la visita medica lunedì, passaggio necessario per potersi aggregare alla squadra.

Alfredo Novello

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy