LA TONY KART SU TETTO DEL MONDO A PORTIMAO

60

La Tony Kart si conferma tra le più forti formazioni kartistiche a livello mondiale. Il sodalizio bresciano, con sede a Prevalle, ha colto il successo nella classe OK. A Portimao, in Portogallo, la scuderia gudiata da Roberto Rabazzi ha dominato la scena.

Scegli qui il tuo regalo di Natale!

Il titolo di campione del mondo è andato al britannico Callum Bradshaw. Il giovane driver è stato in assoluto il miglior pilota del weekend di gare. Velocissimo nelle qualifiche Callum Bradshaw è riuscito a replicarsi anche nella finalissima risultando imprendibile per gli avversari.

In seconda posizione il connazionale e compagno di squadra Joe Turney mentre al terzo posto si è classificato l’altro pilota Tony Kart, lo spagnolo Pedro Hiltbrand.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy