MERCATO BRESCIA: LE TRATTATIVE DEI BIANCOAZZURRI

2.788

Nella rosa attualmente a disposizione di Luigi Delneri ci sono ancora due buchi da tappare. Il primo riguarda la fascia sinistra, il secondo in mezzo al campo dove il Brescia ha preso la decisione di cedere in prestito Mattia Viviani e mettere sul mercato Emanuele Ndoj.

Per il giovane mediano bresciano pressing di Perugia e Renate. Nessuna offerta al momento per l’albanese. In entrata si complica il cammino per arrivare a Michele Cavion (25).

Le pretese dell’Ascoli (un milione di euro) sono considerate eccessive dalla dirigenza biancoazzurra. Per arginarle il problema il Brescia vorrebbe inserire una contropartita tecnica: il giovane Nicola Torchio, capitano della Primavera dello scorso anno, attualmente in prova sotto lo sguardo attento di Delneri. Possibile dialogo aperto sabato in occasione della sfida di campionato.

Anche la pista Giovanni Crociata (23) del Crotone non è così lineare. Per tale ragione Perinetti avrebbe fatto un sondaggio con il Parma per Jacopo Dezi (28), lo scorso anno in prestito alla Virtus Entella. Già in passato il Brescia si era messo sulle tracce dell’ex di Bari e Empoli ma non se ne fece nulla.

Per il momento il Parma non vorrebbe cedere il giocatore ma l’insistenza di Perinetti alla lunga potrebbe vincere. In uscita confermata l’incedibilità dei big dello spogliatoio. Massimo Cellino è al lavoro per accontentare Delneri sull’acquisto di un esterno sinistro. Difficilmente sarà Nicholas Iannou (24) dell’Apoel Nicosia pronto a firmare un quadriennale con il Nottingham Forest.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy