OCCHIUZZI: “PER BATTERE IL BRESCIA BISOGNA ESSERE CATTIVI”

118

Il tecnico del Cosenza Roberto Occhiuzzi ha inquadrato la sfida di domani contro il Brescia allo stadio “Marulla”

Martedì è stata una giornata particolare ma dobbiamo abituarci a situazioni del genere. Ci dobbiamo convivere e Siamo pronti a questo. Il gruppo è rimasto sereno ma soprattutto è cattivo, perché quando si è reduci da una sconfitta non si vive mai una settimana tranquilla a prescindere. Si devono accettare le sconfitte ma allo stesso tempo si fa fatica a digerirle”.

Scegli qui il tuo regalo!

“In questo inizio di stagione stiamo affrontando tutte le squadra candidate alla vittoria finale, per me ogni gara di questo campionato è difficile, ha una storia a sé e quindi sarà l’ennesima partita che il Cosenza dovrà giocare con cattiveria, con rabbia. E poi la voglia di volere vincere ogni duello, perché ogni episodio può fare la differenza. Motivo per il quale dobbiamo essere cattivi e cinici”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy