PALLACANESTRO BRESCIA, MOSS: “PERIODO DI CAMBIAMENTI, IL BASKET MI DA CONFORTO”

142

In questo periodo pieno di incertezza e di dolore, la pallacanestro può essere un conforto vitale sia per i tifosi sia per i giocatori. Lo conferma la riflessione di David Moss, che ha condiviso su Instagram queste parole:

“Viviamo in un periodo strano, stanno succedendo così tante cose nel mondo e nelle nostre vite. Le persone fanno politica con un virus. I poliziotti ammazzano gente sotto la luce del sole, sparando anche 7 colpi nella schiena delle persone! Le attività quotidiane non sembrano più le stesse. Specialmente perché alcuni di noi indossano le mascherine sul viso e praticano le norme di distanziamento sociale. È un momento di drastici cambiamenti e di aggiustamenti. Il Coronavirus sta colpendo tutti. Durante questo periodo, però, ho trovato un equilibrio nella mia vita, nel mio santuario, nella mia passione che è anche il mio lavoro. È stato grandioso tornare in campo. Ci sono ragazzi vecchi e un sacco di facce nuove, ed io sono qui che entro nel posto che amo di più e me la godo: sono grato di tutto ciò. Anche in questo strano periodo, ho trovato un umile conforto nella pallacanestro. Sono grato di poter giocare a basket. Sono grato a tutti coloro che amano lo sport e condividono la loro passione e il loro entusiasmo con me, e con la squadra. Ci stiamo preparando per la nuova stagione, siamo tornati al lavoro. Sono emozionato!”

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy