PISA, D’ANGELO: “PARTITA IMPORTANTE MA I PUNTI IN PALIO SONO 3”

81

Il tecnico del Pisa Luca D’Angelo ha parlato del match di domani che vedrà la sua squadra opposta alla capolista Pisa. L’allenatore nerazzurro non usa mezzi termini definendo la gara un vero big match.

 “Quella contro il Brescia è una partita molto importante anche se i punti in palio sono gli stessi di tutte le altre. La nostra filosofia non cambia: noi andremo in campo con l’idea di imporre il nostro gioco e di vincere. Il Brescia varia molto in attacco, mentre dietro gioca spesso a quattro con tre uomini in mezzo al campo. Insieme a 5-6 squadre è una delle favorite per la promozione e quindi sarà una gara dall’alto coefficiente di difficoltà.

È un big match dove si affronteranno due squadre forti, ma diverse, noi abbiamo un’altra tipologia di gioco. Credo che i tifosi che saranno allo stadio e a casa si divertiranno a guardare una gara tra squadre e giocatori forti.

Purtroppo non potremo contare su De Vitis e Touré, ma riavremo un giocatore importante come Nagy. Lucca? Sta bene, si è allenato e ha giocato anche una gara intera con l’Under 21. Può giocare assieme a Cohen come no e non è detto che domani giochino entrambi. Vedremo”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy