SCONTRO CELLINO-BALOTELLI: 1-0 PER SUPER MARIO

184

Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport Mario Balotelli avrebbe vinto il primo round contro Massimo Cellino. Nella querelle tra l’ex attaccante del Brescia e il presidente biancazzurri si è espresso il collegio arbitrale, chiamato ad esaminare la richiesta di risoluzione del contratto unilaterale (licenziamento) prospettato dal Brescia nei confronti di Balotelli accusato di inadempienze varie.

Il collegio arbitrale ha deciso di respingere il ricorso del club di via Solferino. Sul finire della scorsa stagione Cellino aveva licenziato l’attaccante ma ora i giudici hanno dato ragione a Super Mario

Accolte le tesi dell’avvocato Alessandro Calcagno, ritenendo che la mossa del Brescia (difeso dall’avvocato Mattia Grassani) potesse al massimo giustificare una multa ma non l’interruzione del rapporto di lavoro.

Secondo la rosea a questo punto Balotelli e i suoi legali chiederanno il risarcimento degli stipendi maturati: circa cinque mensilità, valore intorno agli 800 mila euro.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy