ACI RACING WEEKEND: LO SPETTACOLO È A MISANO

257

Fine settimana a tutto gas con il secondo Aci Racing weekend. Dopo l’esordio stagionale a Monza, i bolidi dei campionati tricolori sono pronti a sfrecciare sul tracciato di Misano. Sull’asfalto dedicato alla memoria di Marco Simoncelli nutrita e folta la rappresentanza di scuderie e piloti bresciana. Il secondo appuntamento del calendario del nuovissimo BMW M2 CS Racing Cup Italy porterà in pista la potente BMW M2 da 450 cavalli della Squadra Corse Angelo Caffi. Il sodalizio guidato da Benedetta Marelli Caffi, supportato dalla concessionaria Tullo Pezzo, cercherà di rimediare allo zero in classifica di Vincenzo Sauto del primo sfortunato round. Tra i rivali da battere ci saranno le vetture del V-Action Racing Team di Daniele Vernuccio. Grazie al supporto della concessionaria Nanni Nember le due macchine del team bresciano punteranno a proseguire nella striscia positiva intrapresa a Monza. Nella prima saliranno il duo composto da Gigi Ferrara e Fabio Francia, nella seconda il talento Andrea Modanesi.

Appassionato di 1000 Miglia? Ecco argento la borraccia che fa per te! Con stampa 1000 Miglia, moschettone e chiusura a vite. Capacità 770ml.

Nel Campionato Italiano GT Sprint, categoria GT Cup, tutti a caccia della velocissima Francesca Linossi. La figlia d’arte comanda la speciale graduatoria assieme al compagno Daniel Vebster. Entrambi si divideranno il volante della Ferrari 488 dell’Easy Race. Motore e livrea Lambroghini Huracan per l’eterno Ermanno Dionisio attualmente quarto in classifica generale a soli 6 punti dalla Linossi. A condividere box ed emozioni ci sarà il fido compagno Giacomo Barri. Nella stessa classe da segnalare la presenza di due Porsche della squadra bresciana KMS Krypton MotorSport pronte al riscatto dopo un avvio di stagione sottotono a Monza e il velocissimo Enrico Garbelli partecipante alla GT4 con la Mercedes AMG del team Nova Race.

Fari puntati sul Campionato Italiano Sport Prototipi dove la scuola bresciana si sta mettendo in luce. Non solo per la presenza in pista di vetture Wolf interamente costruite dalla famiglia Bellarosa di Gardone Valtrompia ma per la bravura dimostrata dai piloti. Giacomo Pollini è l’attuale leader della classifica mentre il cugino Matteo Pollini è terzo. Il giovanissimo Filippo Lazzaroni ha da poco conquistato a Pergusa la sua prima vittoria nei prototipi e punta al bis a Misano. Da non dimenticare il ritorno del veterano Mirko Zanardini dopo il covid. Infine nel Trofeo Mini Challenge sempre per la Squadra Corse Angelo Caffi in pista scenderà il giovane pugliese Andrea Palazzo. Il programma del weekend prevederà prove libere al venerdì con qualifiche il sabato mattina e gara-1 nel pomeriggio. Domenica l’attesa gara-2.

Fonte Bresciaoggi

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy