ANTONIO FILIPPINI IN LACRIME AL MINUTO DI SILENZIO

3.531

Un minuto di silenzio come non avrebbe mai voluto vivere su un campo di calcio. Antonio Filippini, tecnico del Livorno, è scoppiato in un pianto a dirotto durante il minuto di raccoglimento prima del calcio d’inizio della sfida del suo Livorno contro il Cittadella, gara del campionato di Serie B.

Un minuto di raccoglimento per ricordare tutte le vittime del coronavirus. Tra queste l’amatissima mamma Terry scomparsa il 20 aprile scorso proprio a causa della pandemia che ha colpito duramente la nostra provincia. Quelle lacrime di Antonio sono tutte per mamma Terry.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy