BALOTELLI-BRESCIA: DIVORZIO A GENNAIO? GLI INDIZI…

457

Più indizi fanno una prova. La luna di miele tra Mario Balotelli ed il Brescia sta vivendo il suo minimo storico. L’episodio controverso dell’abbandono dell’allenamento di ieri (forse ingigantito più del lecito…) è l’ultimo episodio a delineare un quadro ormai chiaro: Balotelli vive la sua esperienza bresciana con grande nervosismo.

Episodi ad alimentare uno stato di agitazione di Super Mario trovano fondamento nella panchina con la Fiorentina quando la squadra era ancora nelle mani di Eugenio Corini.

Con l’esonero del tencico bresciano e l’approdo di Fabio Grosso le cose sembrano essere precipitate. Un rapporto mai sbocciato con due episodi chiave…

Il primo è il cambio all’intervallo della sfida con il Torino. Un esordio shock per Grosso con le quattro sberle ricevute in faccia da Mazzarri. Un cambio tattico spiegato da Grosso a fine gara con il mancato spirito di sacrificio di Balotelli.

Super Mario ha seguito poi la gara dalla panchina accanto al capitano Daniele Gastaldello. 45 minuti di concliliabolo fitto dove la mimica facciale di Mario era tutta un programma.

Infine l’ultimo episodio, forse quello più importante a delineare una situazione molto difficile di convivenza tra Balotelli e Grosso mettendo in dubbio il futuro dell’attaccante al Brescia. Grosso a mandare Super Mario negli spogliatoi in anticipo (non si impegnava e stizzito dalla possibile panchina con la Roma!) e la sgommata nel parcheggio per raggiungere casa quando i compagni stavano ancora disputando la partitella.

Ad alimentare le voci di un possibile divorzio già a gennaio tra il Brescia e Balotelli c’è (condizionale d’obbligo) il malumore crescente del presidente Massimo Cellino. Per la rescissione del contratto serve il consenso unanime delle parti ma esiste anche una clausola nel contratto di Balotelli per cui a fronte di una offerta “irrinunciabile” il giocatore si potrebbe liberare.

La speranza è che tale scenario non si verifichi ma la situazione è molto difficile…

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy