BALOTELLI: MULTA E PATENTE SOSPESA NEL TICINO

1.244

Mario Balotelli torna al centro delle cronache per questioni extra calcistiche. L’attaccante del Brescia è stato multato di 100 Franchi dalla Polizia Stradale del Ticino con inibizione dell’utilizzo di mezzi a motore per un periodo di tre mesi.

A darne la notizia è il Corriere del Ticino secondo il quale Super Mario non potrà “condurre veicoli a motore per tre mesi – dal 31 dicembre al 30 marzo 2020 – per un’infrazione delle norme della circolazione commessa in Ticino”

Il provvedimento è datato 30 ottobre ed arriva direttamente oggi dalla sezione della circolazione di Camorino.

La sanzione è stata documentata in un Foglio Ufficiale poiché era sconosciuto l’indirizzo di dimora di Mario Balotelli.

L’Ufficio Giuridico ha specificato che la limitazione dell’utilizzo di veicoli a motore per il calciatore riguarderà solo il territorio svizzero.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy