BRESCIA, 8 GARE PER RECUPERARE IL VERO DONNARUMMA

135

Impalpabile nei suoi ingressi conto Reggina e Salernitana. Un posto da titolare perso a vantaggio di Florian Ayè. Solo 3 gol in stagione per uno abituato a viaggiare in doppia cifra, a volte anche doppia-doppia. Sono i numeri e le prestazioni impietose di Alfredo Donnarumma.

L’attaccante non riesce ad essere incisivo, non riesce a diventare il fattore del Brescia. Non certo solo per demerito suo. Di fatto anche la squadra non lo aiuta. Basti pensare che a Salerno, in 90′, la formazione di Clotet non ha mai tirato in porta.


Appassionato di moto, bici o running? Questa è la maglia tecnica sportiva a maniche corte XTECH perfetta per te!

Ma un giocatore basta guardarlo in faccia per capire che qualcosa non va. Basta guardarlo negli occhi per scrutare la mancanza di energia positiva. Basta vederlo scattare sul campo per capire che manca completamente di condizione atletica.

Segnali poco incoraggianti dell’attaccante tra i più forti della categoria. Purtroppo il rendimento del bomber camano è sotto gli occhi di tutti e molto al di sotto delle aspettative!

Donnaumma non riesce più ad essere incisivo. Con un anno di contratto ancora in essere (scadenza 30 giugno 2022) sarà compito di Clotet recuperare un giocatore fondamentale altrimenti a giugno sarà addio sicuro.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy