BRESCIA, CELLINO: “BRESCIANI, STATECI VICINO”

104

IL PRESIDENTE: “ACCUSE INFAMANTI. LA SOCIETÀ È SANA E FAREMO ACQUISTI”

Il giorno dopo io maxi sequestro Massimo Cellino ha voluto sgombrare il campo da equivoci riguardo alla società Brescia Calcio. Il presidente ha parlato attraverso il sito ufficiale del club mettendo in chiaro le cose.

Questo il testo del suo pensiero:

Mi mortifica dovermi difendere da queste infamanti accuse. Non scappo e dico ai tifosi di stare tranquilli: la società è sana e i bilanci sono sotto gli occhi di tutti ed il progetto va avanti. Gli acquisti li faremo ed i giocatori devono pensare solo al campo, giocare e vincere. Chiedo ai bresciani di abbonarsi e farmi e farci sentire la loro vicinanza. L’aiuto ed il sostegno della Città è determinante”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy