BRESCIA, CHE SIA UN ARRIVEDERCI…AI PLAYOFF

156

L’ULTIMA DI CAMPIONATO IN CASA NELLA SPERANZA CHE NON FINISCA QUI LA STAGIONE

Che sia un arrivederci a qualche settimana e non un congedo fino ad agosto. Con questa speranza ci accingiamo a vivere l’ultima giornata casalinga delle rondinelle nella stagione regolare. Un anno pieno di emozioni come sempre e solo il Brescia riesce a regalare. Una stagione nata sulle ceneri di una pesantissima e dolorosa retrocessione in un’estate mai così calda e tormentata dove le partite più importanti si sono giocate nelle aule di tribunali e non sul rettangolo verde. Abbiamo atteso, sofferto in silenzio e gioito per la riammissione al campionato di Serie B come giusto ci spettava. Ripartire non è stato facile ma grazie al sostegno e all’amore incondizionato dei bresciani tutto è risultato più semplice. 38 partite vissute con il cuore in gola, con il fiato sospeso, con la voglia di cantare e gioire insieme per un successo dei nostri beniamini. Per noi 38 puntate nelle quali abbiamo cercato, con ogni mezzo e con ogni forza di trasmettere la nostra passione. Dibattiti, risate, confronti hanno acceso questo cammino al fianco delle rondinelle. Dagli studi di Elive.Tv abbiamo cercato di farvi entrare nel cuore di ogni partita, in casa e in trasferta, puntando sempre e comunque a dare voce a tutti i tifosi. Perché nel tifo risiede l’essenza del calcio: senza tifosi il mondo del pallone non esisterebbe. E siete stati tantissimi a seguirci e dialogare con noi. Le vostre opinioni hanno aperto dibattiti, sono state spunto di riflessioni, hanno infiammato le nostre cronache e acceso l’entusiasmo della gente. Fabio Pettenò, al decimo anno di condizione di Diretta Stadio (se non è record…poco ci manca!) ha costruito una squadra di talento capace di creare un gruppo di lavoro coeso e unito, come non mai. Renato Damonti e Adriano Abate hanno portato il loro amore per questa maglia, Aldo Maccarinelli e Lorenzo Ciulli la loro esperienza mentre Nicola Silvestri e Giovanni Cabrioli la loro freschezza. Senza dimenticare Valentina Capretti, punto di riferimento del gruppo con la sua simpatia e semplicità. Il campo fortunatamente ci ha premiato: dopo la salvezza possiamo prolungare la stagione attraverso i playoff. Non vogliamo andare in vacanza: vogliamo ancora commentare partite e gioire delle vittorie del Brescia. Per cui che non sia un arrivederci ad agosto ma…Nel frattempo permetteteci di dirvi grazie tifosi: per quello che siete e per ciò che rappresentate per il Brescia!  

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy