BRESCIA, CLOTET SCUOTE I SUOI: “DOBBIAMO GIOCARE DA SQUADRA”

91

Pep Clotet ha così spiegato l’approccio del Brescia alla sfida di domani contro la Virtus Entella. Queste le parole del tecnico in conferenza stampa.

“Partita trappola giocando contro l’ultima della classe? Tutte le partite sono imporanti. In questa situazione a maggior ragione è fondamentale ottenere dei successi. Io sono un allenatore esigente che cerca di spingere la squadra ai tre punti. Ogni partita è un esame da superare”

“Skrabb trequartista? Ha dimostrato una buna attitudine al lavoro, grande impegno. Ha dimostrato di saperci fare nel ruolo che gli è stato proposto la scorsa settimana. E’ un giocatore che ha dato delle buone risposte ma non è il solo. Io guardo alla crecita di tutto non di un singolo giocatore”

“Come comunicherò con la panchina (vista la squalifica)? Per prima cosa abbiamo lavorato tanto durante la settimana per preparare al meglio questa sfida. Sono convinto che la squadra scenderà in campo consapevole di ciò che si deve fare. Non essendo in panchina troverò i mezzi di comunicazione più efficaci per segnalare alcune situazioni dalla tribuna”.

“Brescia sensa un vero regista? In una rosa è importante avere dei giocatori che si mettano a disposizione del club e dell’obiettivo da raggiungere. Labojko contro il Cittadella e contro il Lecce ha fatto una buona partita. Nella mia testa non è importante se gioca Van de Looi: la cosa principale è che il Brescia giochi da squadra”.

“Entella? È una partita che vale tre punti. È certamente un’occasione per conquistare punti e per allungare un pochino la classifica. Dal punto di vista competitivo vale la stessa posta in palio come quando giochi contro le prime della classe”.

“Terreno sintetico? E’ un fattore come tanti altri nella preparazione della partita. Per me è importante l’approccio, non la superficie del terreno di gioco. Certamente può favorire la squadra che gioca maggiormente sull’erba sintetica ma il nostro spirito deve essere lo stesso”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy