BRESCIA CON I DUBBI CISTANA E DONNARUMMA. CLOTET VARIA QUALCOSA

266

Il Brescia punta a tornare al successo in quello che è un autentico scontro salvezza. La squadra di Clotet manca i tre punti dalla vittoria per 1-0 contro il Chievo Verona, ed è reduce dal pareggio contro la Virtus Entella, un punto contro l’ultima in classifica che ha fatto molto riflettere specialmente per la prestazione offerta dalla squadra, in vantaggio di una rete, nel secondo tempo.

E così il tecnico spagnolo, complice l’impegno ravvicinato, è pronto ad operare dei cambi per dare forza ad una formazione apparsa scarica. Rispetto a Chiavari dovrebbero trovare posto nell’undici di partenza Mateju a destra e Martella a sinistra in luogo di Karacic e Pajac.

Dopo gli 80′ minuti di buona fattura contro l’Entella la vera problematica riguarda Andrea Cistana. Clotet vorrebbe riconfermarlo tra i titolari al fianco di Chancellor ma solo nell’allenamento di rifinitura si saprà se verrà scelto lui oppure Mangraviti. In mediana torna titolare Jagiello per Bjarnason mentre conferme per Van de Looi in cabina di regia e capitan Dimitri Bisoli.

In attacco Skrabb insidia Spalek per una maglia da titolare: il finlandese è favorito. Nel duo offensivo sicuro del posto lo scatenato Florian Ayè. A preoccupare sono le condizioni di Donnarumma, non al massimo della forma fisica. In caso di forfait dentro Spalek con Skrabb a supporto di Ayè.

Per programmare bene la gara Clotet farà svolgere oggi alla squadra (ore 10.30) un ultima sessione di allenamento allo stadio Rigamonti. Solo allora prenderà le scelte sull’undici da schierare. Squadra che non è andata in ritiro da stasera ma si ritroverà domani mattina direttamente allo stadio per l’allenamento.

PROBABILE FORMAZIONE BRESCIA:

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Mateju, Chancellor, Mangraviti, Martella; Jagiello, Van de Looi, Bisoli; Skrabb; Donnarumma, Ayè. All.: Clotet

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy