BRESCIA: CONTRO L’ASCOLI OUT ADORNI, BEHRAMI E AYE’. INZAGHI MEDITA CAMBI

271

In vista della sfida contro la compagine allenata da Andrea Sottil (squalificato, in panchina andrà il vice Simone Baroncelli) non saranno recuperati i vari Adorni, Behrami e Ayè. I tre giocatori, assenti nella sfida di domenica, hanno lavorato a parte limitandosi a soli esercitazioni in palestra. Dei tre solo Adorni potrebbe essere recuperato per la trasferta di sabato a Como.

Come preannunciato in conferenza stampa da Filippo Inzaghi al termine del match di domenica l’allenatore medita alcuni avvicendamenti nell’undici di partenza. Dopo la deludente prova degli esterni di difesa si valuta il lancio di Karacic e Huard dal primo minuto mentre Papetti incalza Mangraviti nel ruolo di partner di Cistana.

In mediana sembra essere sicuro il ritorno di Van de Looi in cabina di regia con Proia e Bisoli interni. Tante le incognite in attacco dove Jagiello potrebbe ritrovare un posto dall’inizio come trequartista. Ballottaggio Leris-Tramoni per la seconda maglia. Come unica punta Inzaghi chiederà gli straordinari a Moreo pur sapendo di disporre di Bajic e Bianchi.

Scelte pronte ad essere avallate e certificate nel corso dell’allenamento di rifinitura fissato per questo pomeriggio allo stadio Rigamonti.

(Fonte Bresciaoggi)

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy