BRESCIA: CORINI CONFERMA A TEMPO?

985

Quello tra sabato e domenica è stato un weekend difficile per il Brescia. La sconfitta contro il Bologna, la deludente prestazione del Dallara e le voci di un possibile esonero di Eugenio Corini. Dopo aver contattato Lopez ma senza trovare l’accordo Massimo Cellino si è convinto a dare fiducia al tencico bresciano ma fino a quando?

Il comunicato stampa della società emesso nella giornata di domenica con conferma di Corini e smentita delle voci di esonero da solo non può bastare per mettere al sicuro Corini da un nuovo attacco in caso di sconfitta contro l’Udinese.

Perché se è vero, come pare che tra sabato e domenica Lopez e Cellino hanno trattato un possibile accordo è assodato che di Eugenio Corini non hai fiducia.

Ed invece bisogna dare fiducia a Corini il quale certamente deve far vedere qualcosa di diverso in termini di scelte e cambi di strategie tattiche. Lasciarlo lavorare in serenità senza puntali addosso sempre la pistola e forse anche ascoltarlo, cosa non accaduta prima e dopo la cacciata per Fabio Grosso.

Come recita il comunicato “tutti insieme uniti per la salvezza”. E che sia la verità.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy