BRESCIA E INTER STUDIANO UNA FORMULA ALLA “BARELLA”

377

Forte del “sì” del calciatore l’Inter ed l Brescia stanno trattando per la formula della cessione di Sandro Tonali. Superata la concorrenza con la Juventus per il club di Steven Zhang è tempo di mettere tutto nero su bianco per non incappare in qualche brutta sorpresa. E così tra i club si sono intensificati i contatti e nelle ultime ore sembra essere emersa una chiara posizione tra le parti.

Massimo Cellino sarebbe pronto a scendere leggermente dai 50 milioni chiesti come prima istanza per Tonali. Si pensa a 40 più bonus. Dal canto suo l’Inter deve trovare la formula migliore per cercare di strappare il giocatore dalle mani di Cellino. La formula è quella alla “Barella” ovvero sia con un prestito oneroso e obbligo di riscatto.

L’Inter ha così preso lo scorso anno il mediano dal Cagliari. Così pensa di poter ottenere Sandro Tonali dal Brescia. Da limare c’è la distanza tra domanda ed offerta con l’Inter ad aver messo sul piatto per ora 35 milioni. troppo pochi per Cellino. Si tratta ad oltranza nella speranza, per l‘Inter, di chiudere prima possibile.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy