BRESCIA, DIONIGI AI GIOCATORI: “GIOCHIAMO DA SQUADRA”

368

“Giochiamo da squadra e vedrete che faremo la differenza”. È una delle frasi più comuni utilizzata a ripetizione da Davide Dionigi nel corso del suo primo allenamento alla guida del Brescia. Questo pomeriggio il nuovo tecnico dei biancazzurri ha condotto il suo primo giorno di lavoro sui terreni di Torbole Casaglia. Presenta al campo il presidente Massimo Cellino e Giorgio Perinetti.

Tanta tattica e prove di 4-3-3 per il nuovo rimoniere biancazzurro. Uno schieramento tattico messo a confronto sul campo con il 3-5-2, il modulo adottato dalla Salernitana di Castori, prossimo avversario sabato al Rigamonti nel giorno del debutto ufficiale sulla panchina del Brescia.

Domani mattina ultima sessione di lavoro prima del calcio d’inizio della sfida contro i campani. Appuntamento alle 10.30 a Torbole. E questa notte Dionigi dormirà per la prima volta con la squadra essendo ancora in ritiro alle porte della città.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy