BRESCIA IN ZONA ARANCIONE RINFORZATA. BERTOLASO: “È LA TERZA ONDATA”

0

A Brescia è “praticamente partita la terza ondata” del Covid19″. Lo ha detto Guido Bertolaso, consulente della Lombardia sul piano vaccinale, questo pomeriggio in consiglio regionale.

“Balza all’occhio – aggiunge Berttolaso, mostrando dei dati – la situazione della provincia di Brescia, che ha di fatto un’incidenza doppia rispetto alle altre province del numero di casi in un determinato territorio in un determinato periodo.

Brescia è largamente avanti rispetto a tutte le altre province: se altrove la situazione è “sotto controllo, a Brescia è evidente che il fatto che ci troviamo di fronte praticamente alla terza ondata della pandemia”.

La zona arancione rafforzata prevederà la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, il divieto di andare nelle seconde case, l’utilizzo dello smart working dove possibile, l’obbligo di indossare mascherine chirurgiche sui mezzi pubblici e la chiusura delle attività universitarie in presenza.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy