BRESCIA, LOPEZ AMARO: “IL RIGORE HA CAMBIATO LA PARTITA”

424

Diego Lopez mastica amaro dopo la sconfitta contro il Napoli. Il tecnico biancoazzurro analizza la positiva prova del primo tempo purtroppo vanificata dall’errore di Mateju con il rigore che ha spianato la strada alla sconfitta delle rondinelle.

“Bisogna continuare con le prestazioni importanti come questa contro una buonissima squadra. Siamo riusciti a fare bene il primo tempo, anche in fase di non possesso, nel secondo è cambiato abbastanza, è venuto fuori il Napoli e il rigore ha cambiato un po’ la partita. Sono stati bravi a fare il raddoppio, ma devo vedere bene come ci siamo comportati in quell’azione. Abbiamo subito l’impatto dei due gol e poi siamo andati a cercare il pari e questo mi è piaciuto”

“Avevamo due partite a difficili con Juve e Napoli. Siamo consapevoli che dobbiamo andare a fare punti ovunque, sono squadre forti ma non come queste e dobbiamo andare a fare prestazione così anche con loro e arriveranno i punti. Il 2-1? Dal campo gli ultimi 25 metri bisogna attaccare la palla, sennò tutte le squadre, soprattutto le grandi, hanno gente che calcia bene da fuori e in mezzo metro ti fanno gol.

“Balotelli? E’ un giocatore molto importante, che le squadre che stanno lì giù non hanno. Dobbiamo migliorare per farlo venire fuori nel miglior modo possibile perché ha tanta qualità e dobbiamo aiutarlo a fare meglio. Ci ho parlato la settimana scorsa. E’ una situazione nuova anche per lui, lo sa bene. Deve imparare e capire che è lui il giocatore a cui facciamo riferimento lì davanti, non è semplice nemmeno per lui perché è la sua prima esperienza in una squadra che lotta per non retrocedere”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy