BRESCIA: NEL DERBY FUORI IL CUORE E L’ORGOGLIO

173

La Serie B è dietro l’angolo, in attesa di un esito praticamente ormai scontato. Alle viste c’è una partita, un derby, da giocare e onorare. La classifica non va nemmeno guardata. Si dovrà valutare solo i 90′ più recupero del Gewiss Stadium. Alla luce della gara d’andata, di un annata negativa e di quanto è accaduto nei mesi scorsi alla popolazione questa sfida sportiva assume numerosi valori.

I tifosi chiedono una prova d’orgoglio, una risposta alle ultime brutte prestazioni con Torino e Roma. Come con il Verona si chiede una vittoria di carattere, un sussulto di coraggio e determinazione. In campo i supporters biancoazzurri vorranno vedere sudata la maglia ma soprattutto onorata la terra, la città che come Bergamo ha subito i devastanti danni della pandemia.

Oggi in campo, al di là del risultato, vogliamo vedere questo. Si può perdere, pareggiare, meglio ancora vincere ma sarà il valore della prestazione a fare la differenza per tutto e per tutti. Coraggio Brescia, proviamoci!

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy