CASO BALOTELLI: DASPO A VITA PER CAPO ULTRA’ DEL VERONA?

205

Lui è Luca Castellini, leader della Curva dell’Hellas Verona. Le sue dichiarazioni molto forti sul caso-Balotelli di domenica (“Balotelli secondo me è italiano perché ha la cittadinanza italiana ma non potrà mai essere del tutto italiano”) sono ora al vaglio del Consiglio Federale sul possibile allontanamento a vita dell’ultras dalle manifestazioni sportive. Un “Daspo a vita” spinto anche da una lettera del Ministro Spadafora. In parte graziato l’Hellas Verona dopo aver iniziato a collaborare con la Questura veronese per risalire agli autori dei cori razzisti all’indirizzo di Mario Balotelli.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy