CELLINO E QUELLA FRASE SULLA SERIE B

359

Nel corso della sua intervista a Telelombardia sul caso-Balotelli a molti non è sfuggita una frase. Un estratto a lasciare tutti senza parole sopratutto perché per la prima volta in assoluto il patron del Brescia Massimo Cellino fa chiaramente riferimento alla possibile e probabile retrocessione in Serie B.

“Balotelli ha un contratto in Serie A a non valere per la Serie B. Vista la classifica non sarà con noi il prossimo anno.

Massimo Cellino sembra aver gettato la spugna sulle residue speranze di poter rimanere in Serie A. La ripresa del campionato quasi certa dopo una battaglia personale non andata a buon fine per fermarlo e cristallizzare la classifica hanno mutato i pensieri del presidente biancoazzurro.

Quasi a gettare la spugna sull’esito della stagione Cellino starebbe quindi già programmando la prossima nel campionato cadetto. Con quale rosa?

Scontata la partenza di Tonali considerata la probabile retrocessione molti altri giocatori potrebbero fare la valigia. Mercato aperto per i vari Torregrossa, Jorone, Sabelli e Cistana. Da capire il futuro dei vari Donnarumma e Bisoli. Sicuro l’addio di Romulo. Insomma una vera rivoluzione.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy