CORONAVIRUS: OSPEDALE NEL CAMPO DI BASEBALL UNIVERSITARIO?

396

Nonostante un decremento dei casi di contagio da coronavirus negli ospedali bresciani rimane viva l’idea della costruzione di un ospedale da campo. La zona interessata sarebbe quella dell’area sportiva universitaria a cavallo tra viale Europa e via Branze, in particolare nel campo da baseball adiacente agli edifici scolastici e a due passi dall’Ospedale Civile di Brescia.

L’idea di allargare l’orizzonte dei posti letto disponibili in questo clima di assolta emergenza ha trovato terreno fertile nella figura del sindaco di Brescia, Emilio Del Bono ma anche l’appoggio anche degli Spedali Civili, dell’Università e dell’Associazione Comuni Bresciani.

Secondo i primi sondaggi sulle idee del possibile e futuro ospedale da campo il progetto prevedrebbe una serie di prefabbricati simili all’ospedale costruito nell’ex Fiera di Milano.

Lo scontro è però con alcuni membri di Regione Lombardia i quali ritengono non strettamente necessaria la costruzione di un ospedale da campo a Brescia nonostante i solleciti dell’amministrazione comunale sulla crisi a Brescia e provincia. Il tavolo è aperto.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy