DAKAR 2024: PARTITA LA GARA, BRESCIANI SUBITO PROTAGONISTI

201

INTERNO’ CHIUDE 15° NELLE MOTO COME CARCHERI NELLA “CLASSIC”, BERTOLDI E’ 12° NELLE SSV

Ha preso il via quest’oggi con il “Prologo” la Dakar 2024. Grande spettacolo nella prima delle prove cronometrate nel deserto dell’Arabia Saudita. Subito protagonisti i bresciani in gara. Tiziano Internò, portatore del progetto Rally Pov, ha chiuso la sua prova in 15° posizione assoluta nella classifica “original motul” dedicata alle due ruote. Stesso risultato nella “Dakar classic” per Luciano Carcheri e Fabrizia Pons portacolori della Squadra Corse Angelo Caffi. Benissimo anche Alberto Bertoldi: 12° posto assoluto nella SSV per il navigatore bresciano.

“Prima prova spettacolare! -le parole di Bertoldi-. Abbiamo percorso canion incredibili dove lo scenario cambiava in continuazione. Una vera bellezza! Ci siamo divertiti ma soprattutto siamo stati al passo con i primi 10 chiudendo il 12° posizione. Un ottimo inizio”.

“Tutto bene – le parole di Carcheri al bivacco di Alula – vettura perfetta, situazione ok.
Anche oggi dobbiamo risolvere qualche piccola questione ma non collegata alla vettura.
La Dakar è una sfida continua, era importante rompere il ghiaccio”.

La tappa di domani, sabato 6 gennaio 2024
Itinerario: Alula-Al Henakiyah
Lunghezza: 607 chilometri di cui 279 cronometrati
Sviluppo: 203km trasferimento, 279km cronometrati con 4 prove, 125km trasferimento
svariati controlli timbro.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy