FERALPISALO’: LA JUVE CALA IL POKER E INFRANGE I SOGNI

313

Incredibile ma vero. La Feralpisalò esce sconfitta per 4-0 dalla semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Juventus. Un ko pesantissimo ad annullare il doppio vantaggio accumulato nella gara d’andata con la doppietta di Maiorino. Ad Alessandria la squadra guidata in panchina da Stefano Sottili crolla sotto i colpi dei giovani bianconeri dovendo dire amaramente addio ai sogni di gloria di raggiungere la finalissima della coppa tricolore.

Troppo brutta per essere vera la squadra dei Leoni del Garda crollano e si sciolgono come neve al sole. Juve in vantaggio al 14′ con Marchi grazie ad un tiro dal limite. Il raddoppio arriva nella ripresa su calcio di punizione di Zanimacchia. Lo stesso calciatore della Juve sigla il 3-0 momentaneo su calcio di rigore per fallo di Maiorino. E nel finale Rafia rende ancora più brutta la prestazione dei verdeblù mestamente eliminati ad un passo dalla finale.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy