FERALPISALÒ, SOTTILI: “GIOCATORI STANCHI”

324

Stefano Sottili allenatore della Feralpisalò analizza il pareggio per 3-3 contro il Gubbio a valere un punto guadagnato e non due persi visto e considerato il gol al 97′ di Luca Miracoli.

“Abbiamo disputato una brutta partita. Abbiamo usufruito di tutte le risorse fisiche e mentali disponibili e l’abbiamo pareggiata in maniera quasi insperata solo grazie al cuore dei ragazzi. Lo stesso cuore che ci ha permesso di fare risultato in altre partite.”

“I giocatori erano stremati. Questo è il gruppo che deve essere apprezzabile e apprezzato, e da qui si riparte. Abbiamo bisogno di tutti.”

“Sono strafelice del carattere e della voglia di questi ragazzi, consapevole del fatto che sia stata una brutta partita. Prendere un punto con una prestazione non buona e contro una squadra in forma come il Gubbio è importante. Dobbiamo analizzare i troppi gol presi”

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy