GASTALDELLO: “NO AI PLAYOFF E GARE ALLE 16.30”

367

Intervistato da Radio Anch’io Sport sulle frequenze di Radio Rai il difensore del Brescia Daniele Gastaldello ha parlato della possibilità di giocare alle 16.30:

“Resto sempre della mia idea, finire questo campionato è una forzatura per me. Si va incontro a dei rischi per l’incolumità dei calciatori. Giocare così tante partite, con temperature alte, non sarà semplice. Giocare alle 16.30 è una cosa scandalosa, non è fattibile”.

Non sono nemmeno d’accordo di far disputare i playoff e playout perché si modificherebbe il regolamento. Tanti altri sport si sono fermati, noi rischiamo di rovinare anche il prossimo campionato. Al termine della prossima stagione poi ci saranno gli Europei.

Si rischia molto, non siamo macchine. Il nostro fisico è fermo da più di due mesi. Non è come in estate, visto che quando finisce un campionato ci fermiamo massimo per un mese e poi ci prepariamo per un mese e mezzo. Ora si rischieranno infortuni importanti“.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy