GENOA, NICOLA: “AUTENTICO SCONTRO SALVEZZA”

288

Davide Nicola è tecnico stimato da queste parti. Alla guida del Lumezzane iniziò a farsi conoscere al pubblico bresciano. Il suo nome fu anche menzionato in un possibile cambio di guida tecnica qualche anno fa. Ora alla guida del Genoa l’allenatore tanto apprezzato da Massimo Cellino si gioca una fetta importante di salvezza sfidando il Brescia. Queste le considerazioni del tecnico rossoblù.

“Ci arriviamo con la consapevolezza di sapere dove migliorare, ma bisognerà farlo velocemente – ha raccontato a Sky Sport l’allenatore-. Voglio una rabbia costruttiva“. 

Varrà tre punti come le altre, ma sarà una gara importantissima con due squadre pronte a darsi battaglia. Vista la classifica credo sarà importante sia per noi che per il Brescia ma me interessa il Genoa: eravamo sepolti dalla nostra condizione in classifica e attraverso il duro lavoro siamo arrivati a farci vedere competitivi. Il primo step, quello di tornare in campo, l’abbiamo passato: abbiamo visto cosa ci manca e ora dobbiamo lavorare su questo”.

Giocando ogni tre giorni bisogna porre la giusta attenzione e fare un’analisi lucida e serena. Dobbiamo ritrovare la condizione, com’è normale che sia dopo uno stop così lungo. Bisogna resettare velocemente e continuare ad applicarsi da qui alla fine del torneo“.

Con tante gare ravvicinate è normale, potrò contare su tutta la rosa. Sono convinto che un gruppo diventi davvero forte quando tutti hanno la possibilità di sentirsi utili“.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy