GERMANI : CONTRO TRENTO ALLE 20,45 INIZIA IL CAMMINO IN F8 DI COPPA ITALIA.

281

Non parliamo di gara della verità, ma di evento che tutti aspettano: la Germani Brescia in versione “Green” è pronta a scendere in campo alle 20,45 alla Vitifrigo arena di Pesaro per il quarto di finale di coppa Italia contro Trento.

Iniziano le Final Eight di coppa Italia, che partiranno alle 18 con la gara tra Milano e Sassari, con il favore del pronostico tutto per i meneghini, che aldilà di un super-roster hanno l’indubbio vantaggio di giocare contro una squadra reduce da una serie di contagi da Covid, con tanto di focolaio, che hanno fermato l’attività dei sardi, non scesi in campo nelle ultime 2 settimane.

Ma la formula della F8, ossia eliminazione con gara secca, ha sempre regalato grandi sorprese, con diverse teste di serie cadute prima di arrivare in finale: pertanto l’incognita è dietro l’angolo.

Brescia alla sfida con Trento arriva “carica”: reduce da 8 vittorie consecutive, sfida un’Aquila Trento desiderosa di rivalsa dopo un periodo difficile, contaminato da sconfitte figlie di infortuni e covid che hanno limitato la pericolosità dei bianconeri, che dalla quarta posizione conquistata al termine del girone d’andata, si ritrovano adesso in ottava, senza calcolare il cammino devastante in eurocup, dove i ragazzi di Lele Molin vengono da 9 sconfitte in fila.

Ma guai a pensare a una squadra rassegnata: la presenza in F8 dei bianconeri potrebbe essere il punto di svolta per Toto Forray e soci. Squadra fisica e molto atletica, che mal si accoppia alla Germani, Trento (assieme a Milano e V.Bologna) era la squadra da evitare come abbinamento in coppa.

Coppa a cui Brescia è arrivata di rincorsa, pescando un meritatissimo (ed insperato a dicembre) quinto posto: il trampolino di lancio del “magic moment” che stasera tutta Brescia vuole che prosegua.

Squadra al completo, arrivata ieri sera a Pesaro dove alloggia al Baia Flaminia, mentre a Cattolica c’è il quartier generale della Germani Brescia che ha requisito per sé ed i suoi sponsor l’Hotel Kursaal. Presente anche a palazzo un corner tutto dedicato alla Germani, “casa Brescia”.

In città si respira un clima di euforia, figlia del momento magico: un pullman di Irriducibili partirà per Pesaro nel primo pomeriggio, diversi i tifosi che resteranno a Pesaro da oggi fino a domenica, a prescindere dal cammino della Germani. Per quelli in città, il punto di ritrovo organizzato dai ragazzi della curva nord è il devil kiss di Via Ziziola 105 dove saranno presenti anche le telecamere di Elive Brescia per raccontare l’evento

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy