HUBNER DIFENDE BALOTELLI: “SE NON SEGNA COLPA DEI COMPAGNI”

264

Di gol se ne intende, specie con la maglia del Brescia. Dario Hubner è stato senza ombra di dubbio uno dei migliori goleador della storia del Brescia Calcio. 129 presenze e 75 gol: numeri a valergli il soprannome di Super Dario. Oggi di Super c’è Mario Balotelli in difesa del quale scende in campo proprio “Tatanka”.

Un attaccante è bravo quando i compagni ti supportano. Per esempio Balotelli, non si possono pretendere 25 gol da lui: avrà le sue colpe, ma anche i compagni non sono bravi a mandarlo in gol. Come anche Higuain: al Napoli segnava, alla Juve pure, ma al Milan no. Non era colpa di Higuain, ma dei milanisti”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy