IL BRESCIA FEMMINILE A TAVAGNACCO

29

BRESCIA, 3 OTTOBRE 2020 – Vigilia del terzo turno di Serie B femminile per il Brescia Calcio Femminile, che domani pomeriggio (calcio di inizio alle 14.30, arbitro Francesco Zago di Conegliano, assistenti Thomas Storgato e Mattia Salviato entrambi di Castelfranco Veneto) sarà di scena a Tavagnacco.

Un match indubbiamente di cartello tra due squadre che nell’ultimo decennio si sono date battaglia in Serie A ed è valso anche una finale di Coppa Italia e una Supercoppa (entrambe vinte dalle biancoblu nel 2015) oltre a un quarto e tre semifinali sempre di Coppa Italia.

Ora però si guarda al futuro, e le due squadre si affrontano da capoliste in classifica (c’è un folto gruppo a quota 4 dopo la sconfitta inflitta a tavolino alla Riozzese Como) e a caccia di conferme e riscatto dopo le rispetttive sconfitte in Coppa Italia (il Brescia 1-3 con la Lazio e il Tavagnacco 0-2 con la Roma CF).

Settimana di lavoro intensa per le Leonesse di mister Simone Bragantini, che al termine della rifinitura di venerdì sera sul campo di Paratico, spazzato da un forte vento e una pioggia incessante, ha parlato della gara: «Affrontiamo sicuramente una, se non la squadra più organizzata del campionato. Hanno giocatrici importanti e di esperienza che danno un contributo di qualità e sul loro campo è sempre difficile giocare. Sarà una partita difficile, ma come tutte d’altronde di questa Serie B che si sta dimostrando essere di livello altissimo. Le mie ragazze hanno lavorato bene in settimana, ho visto lo spirito giusto e la voglia di fare bene. Chiaramente questi segnali si devono tramutare in una prestazione positiva in campo la domenica: è sempre quello il nostro banco di prova per dimostrare che stiamo crescendo. Soprattutto, voglio vedere un passo in avanti rispetto alla partita con la Lazio, nella quale abbiamo giocato un ottimo primo tempo per poi fare meno bene nella ripresa. Voglio vedere aggressività in tutte le zone del campo e quella fame mostrata nei primi 45′ con le biancocelesti spalmata per tutto l’arco dell’incontro».

Sono 20 le convocate da mister Simone Bragantini per il match di Tavagnacco: ancora out Viscardi (sta recuperando da una distorsione alla caviglia), Gilardi giocherà con la Primavera e non saranno del match Pedemonti, Martino e Capelloni. Di seguito la lista dettagliata:

PORTIERI – Cogoli, Meleddu
DIFENSORI – Brevi, Galbiati, Locatelli, Parsani, Verzeletti
CENTROCAMPISTE – Barcella, Ghisi, Lazzari, Magri, Merli Cristina, Previtali
ATTACCANTI – Assoni, Brayda, Farina, Massussi, Merli Luana, Pasquali, Ronca

Il Tavagnacco, tramite una nota, ha fatto sapere che la gara si disputerà a porte chiuse: si sconsigliano quindi i tifosi dal recarsi presso l’impianto friulano. La gara sarà trasmessa sulla pagina Facebook ufficiale del Brescia Calcio Femminile.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy