IL BRESCIA PENSA A PERINETTI. IL DS: “DESTINAZIONE GRADITA”

372

Il salto all’indietro in Serie B potrebbe portare ad un nuovo ribaltone in casa Brescia. In queste ore sono emersi dei contatti tra il presidente Massimo Cellino ed il direttore sportivo Giorgio Perinetti. Raggiunto telefonicamente il dirigente romano ha confermato.

“Conosco Cellino da quando ha iniziato a fare calcio. Siamo amici e in questi anni di carriera ci siamo sempre stimati a vicenda. In varie occasioni c’è stata la possibilità di lavorare anche insieme ma poi questa idea non si è mai concretizzata. Questa potrebbe essere l’occasione buona”.

Perinetti conferma dunque le voci di un possibile approdo in biancoazzurro nel ruolo di direttore sportivo.

“C’è stato qualche contatto come ci sono stati anche in passato. Vediamo nei prossimi giorni se i rumors diventeranno qualcosa di concreto”.

Brescia è piazza ben conosciuta dall’ex ds del Genoa, Palermo e Siena.

“Mia mamma è cresciuta all’ombra della Pallata e ho ancora parenti in Valtrompia. Ho sempre seguito con affetto Brescia come piazza sportiva e come provincia. Non nascondo che mi piacerebbe poterci anche lavorare”.

Tra qualche giorno dunque si saprà la verità sui contatti avuti in queste ore da Cellino con Perinetti. Da capire anche il futuro della panchina del Brescia con Diego Lopez non così convinto di rimanere.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Accetta Leggi altro

Privacy & Cookies Policy